Mindfulness. Seminario

No Comment Yet

Mindfulness. Seminario

MINDFULNESS PRATICA  PER IL BEN-ESSERE
13 Febbraio 2016 mercoledi ore 10.00-13.00/14.00-18.00

presso ASSOCIAZIONE DEL LABIRINTO
Via Giambellino 84 MILANO

QUESTO SEMINARIO INTRODUCE ALLA PRATICA DELLA MINDFULNESS

Cos’è la Mindfulness?
E’ una pratica caratterizzata da esercizi da sdraiati o da seduti, per portare l’attenzione al corpo e alla mente nel qui ed ora.

Perchè è importante portare l’attenzione al corpo e alla mente nel tempo presente?
La società in cui viviamo ci invia sempre molti stimoli a cui costantemente rispondiamo. Questo portare l’attenzione fuori da se stessi, non ci permette di essere consapevoli delle nostre emozioni, dei nostri pensieri, e delle sensazioni che provengono dal nostro corpo. Crediamo che, se stiamo vivendo un evento che ci porta disagio o sofferenza, la soluzione è distrarci coi pensieri e con il fare. E’ vero, questo ci può aiutare a trovare un sollievo immediato, ma poi, inevitabilmente le difficoltà ritornano per essere risolte e non evitate o combattute.

Perchè la Mindfulness?
Esistono ad oggi centinaia di studi scientifici pubblicati sulle migliori riviste mediche, che consentono di dimostrare i risultati della pratica della Minfulness, attraverso prove standardizzate pre e post percorso.
Hanno dimostrato che in 8 settimane di meditazione quotidiana, la persona riscontra beneficio a livello mentale  e a livello fisico

A che cosa mi serve la Mindfulness nella nostra vita?
Gli esercizi che portano l’attenzione al proprio corpo e al respiro, nel tempo presente, permettono di diventare più consapevoli delle emozioni e delle sensazioni che si provano (compresi i dolori che spesso dimentichiamo, ma che ci condizionano le giornate). Fare entrare tali esercizi nella propria quotidianità, come un nuovo automatismo funzionale alla persona, permette di migliorare il proprio stato emotivo, le proprie relazioni, la prestazione sportiva e/o lavorativa.

PROTOCOLLO MINDFULNESS MBSR (MINDFULNESS BASED STRESS REDUCTION)
Il protocollo MBSR della durata di 8 settimane è costituito da 9 sessioni/incontri,si basa su un percorso intensivo e sistematico di pratica di meditazione e consapevolezza e di movimenti consapevoli di stretching e Hatha yoga.Il percorso intende insegnare ai partecipanti ad integrare la mindfulness nella vita di tutti i giorni e ad applicarla alle diverse sfide che la vita e le condizioni fisiche o personali di ciascuno determinano.

Inserito nell’ambito della medicina integrata corpo/mente il percorso si basa sulla possibilità di conoscere attraverso un approccio esperienziale le varie pratiche di mindfulness a livello formale ed informale favorendo così lo sviluppo di comportamenti sani e positivi e della resilienza a livello psicologico ed emozionale,che si rivelano utili nella vita quotidiana.
Il programma prevede l’apprendimento,il consolidamento  e l’integrazione di un’ampia gamma di abilità di autoregolazione basate sulla consapevolezza ,attraverso lo sviluppo e il raffinamento di specifiche risorse interne.

LO SCOPO PRINCIPALE CONSISTE NEL COLTIVARE TECNICHE E MODALITA’ CHE POSSANO ESSERE UTILIZZATE ANCHE DOPO IL COMPLETAMENTO DEL CORSO
E’stato messo a punto da Jon Kabat-Zinn psichiatra statunitense autore del testo “Vivere la catastrofe completa:usare la saggezza del corpo e della mente per affrontare lo stress,il dolore ,la malattia” testo base di tutti i corsi di riduzione dello stress basati sulla piena attenzione

Chi conduce?
Luisa Merati, medico internista specialista in psicologia clinica, medicina psicosomatica,  istruttrice mindfulness MBSR-MBCT (Mindfulness Based Stress Reduction Program-Mindfulnesws Based Cognitive Therapy)

PER INFORMAZIONI
348.6055289
luisa.merati@gmail .com

PER ISCRIZIONI, entro il 6 febbraio 2016:
QUOTA ISCRIZIONE € 52,00 – comprende l’iscrizione alla Società Italiana Medicina Psicosomatica
RICHIEDERE  SCHEDA ISCRIZIONE a: luisa.merati@gmail.com
INVIARE SCHEDA ISCRIZIONE  COMPILATA E COPIA BONIFICO EFFETTUATO A: infosimp@riza.it.

admin

Author

admin

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *