La strada dei Maestri. Davide Lopez

No Comment Yet

La strada dei Maestri. Davide Lopez

Presentazione di “La strada dei Maestri”. Autore: Davide Lopez

La strada dei Maestri (Davide Lopez) apre agli allievi la possibilità di divenire, a loro volta, Maestri. È una strada aperta, identificabile con la parola cinese Tao, appunto la grande via dei Maestri d’Oriente. L’essenziale è camminare su questa strada, sulla quale il mio Maestro ed io abbiamo entrambi camminato. Un altro modo di concepire questa strada è quello di comprenderla come la via della consapevolezza, la forma più elevata della coscienza umana, identificabile con la sapiente saggezza di tutti quei Maestri che nella lunga storia dell’umanità l’hanno percorsa.

Da “La strada dei Maestri” (Davide Lopez, 2011):

Non dispiaccia troppo all’allievo che il cammino dalla dipendenza all’emancipazione sia lento, perché, come ha scritto Nietzsche, “Molti perdettero ciò che ancora valevano, quando rinunciarono alla loro dipendenza”.

 

La strada dei Maestri. Davide LopezLa strada dei Maestri. Davide Lopez.

Autore di “La strada dei Maestri”, Davide Lopez è stato membro ordinario del British Psicho-Analitytical Society e della Società Psicoanalitica Italiana, di cui fu, a lungo, didatta.

Nato a Bari nel 1925, andò a formarsi in Inghilterra, e lavorò come psichiatra in un ospedale di Londra dimostrando notevoli capacità cliniche. Erano gli anni in cui a Londra il pensiero psicoanalitico attraversava un periodo di fervido e conflittuale confronto tra il gruppo capeggiato dalla figlia di Freud, Anna, e quello che faceva capo a Melanie Klein. Lopez si avvicinò, invece, al cosiddetto “Gruppo di mezzo” che faceva capo a D. Winnicott, ma non si sentì mai incasellato in una scuola. Concluso il training psicoanalitico a Londra con Rubinstein, nel 1960 tornò in Italia e fu considerato uno dei grandi maestri della psicoanalisi italiana, assieme a Fornari, Gaddini, Zapparoli.

Stabilitosi a Milano, vi restò fino al 1988, quando si trasferì a Vicenza, dove continuò a svolgere, unitamente al lavoro clinico, un’intensa attività pubblicistica e di scambio e confronto con colleghi stranieri, prevalentemente americani.

Non accettò mai di ricoprire incarichi ufficiali, offertigli anche a livello internazionale, privilegiando il lavoro clinico, la ricerca e l’attività di didatta e supervisore di giovani psicoanalisti e psicoterapeuti. Nel 1977 fondò e, da allora, diresse l’importante rivista trimestrale di studi psicoanalitici “Gli Argonauti, psicoanalisi e società” e, dal 2001, la collana monografica “Quaderni de Gli Argonauti”.

Alle radici del pensiero di Davide Lopez ci sono W. Reich, F. Nietzche, ed Eraclito, l’‘oscuro’ filosofo presocratico profondo conoscitore dell’animo umano. E c’è soprattutto Freud e il percorso tracciato dai suoi primi eroici e meravigliosi testi, proseguendo il quale Lopez si cimentò nell’analisi dell’isteria, che scovò e riconobbe nei suoi più recenti e complicati camuffamenti. Però, a differenza di Freud che si arrestava di fronte al femminile, Lopez era un analista che sapeva comprendere a fondo la donna. E in ogni paziente era in grado di valorizzare gli aspetti progressivi, vitali, e la sana volontà di emancipazione per quanto sconvolta dai sintomi. Senza indietreggiare di fronte al dolore, sapeva mantenere la spinta trasformativa ed evolutiva del paziente, considerando il trattamento analitico non tanto una cura quanto piuttosto una guida verso la sana capacità di crescita: la capacità di mantenere vitali le relazioni con gli altri e il progetto d’amore con il proprio partner.

Questa concezione, che lui definiva come «psicoanalisi della tensione relazionale», e che avrebbe condotto il paziente/allievo verso la maturità e la “Persona”, cioé l’individuo nella sua compiuta sintesi di individualità e universalità, è anche il contenuto di questo suo ultimo libro (“La strada dei Maestri”)  dove l’analisi del rapporto corretto tra Maestro e allievo, e del percorso dalla dipendenza alla progressiva emancipazione verso la sanità e la maturità indica la via della piena realizzazione anche al di fuori del rapporto analitico. Quest’opera è un ultimo passo nel suo cammino inesausto verso il superamento e l’integrazione del pensiero di Nietzsche e di Freud, verso il superamento dell’umanesimo e del superuomo, verso la Persona: modello che attrae a sé l’evoluzione dell’universo. A questi temi che costituiscono la sostanza di un libro considerato dal suo stesso autore quasi un testamento spirituale, Lopez ha voluto alternare una serie di aforismi, suoi e di altri profondi conoscitori dell’animo umano, per rendere la lettura «meno afosa, più leggera e briosa», e perché il lettore possa cogliere in maniera vivida il funzionamento della mente dei grandi Maestri.

 

Oltre a La strada dei Maestri Davide Lopez ha scritto:

  • Analisi del carattere ed emancipazione. Marx, Freud, Reich, Milano, Jaca Book, 1970;
  • E Zaratustra parlò ancora, Genova, Essai, 1973;
  • Al di là della saggezza, al di là della follia, Firenze, Guaraldi, 1976;
  • La psicoanalisi della persona, Torino, Bollati Boringhieri, 1983;
  • Libertà e amore, con Silvia Corbella, Torino, Bollati Boringhieri, 1986;
  • La trama profonda, Milano, Coliseum, 1986;
  • La via nella selva, Milano, Cortina, 1987;
  • Dal carattere alla persona, con Loretta Zorzi, in Trattato di psicoanalisi, Milano, Cortina, 1989;
  • Dalla depressione al sorgere della persona, con Loretta Zorzi, Milano, Cortina, 1990;
  • Il mondo della persona, Milano, Cortina, 1991;
  • La psicoanalisi della consapevolezza, Bari, Edizioni Scientifiche Italiane, 1997;
  • La sapienza del sogno, con Loretta Zorzi, 1999;
  • Teoria psicoanalitica delle malattie depressive, con Loretta Zorzi, Milano, Cortina, 2003;
  • Narcisismo e amore, con Loretta Zorzi, Costabissara (VI), Angelo Colla, 2005;
  • Schegge di sapienza, frammenti di saggezza e un po’ di follia, Costabissara, Angelo Colla, 2007;
  • Il desiderio, il sacrificio, il capro espiatorio, Costabissara, Angelo Colla, 2008;
  • La potenza dell’illusione: l’amore, Costabissara, Angelo Colla, 2009.
  • La strada dei Maestri Davide Lopez, Costabissara, Angelo Colla, 2011.

 

 

 

 

 

 

admin

Author

admin

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *