Convegno Obesità e Metabolismo

No Comment Yet

Convegno Obesità e Metabolismo

DA QUI… ALL’OBESITÀ – Attività fisica, Obesità e Metabolismo: dal concepimento alla terza età

Convegno Obesità e Metabolismo ECM- OBESITY WEEK

Parma, 6 Ottobre 2017

 

L’Obesity Week, settimana dedicata all’Alimentazione, alla Salute e alla Cultura, cioè a tutto ciò che ruota attorno al Cibo (www.obesityweek.info) è arrivata alla X Edizione.

Quest’anno si affronteranno temi di grande rilevanza clinica: l’attività fisica, il digiuno, l’obesità e metabolismo, per la prima volta in un’ottica multidisciplinare che potremmo definire trasversale attraverso le diverse età della vita, coinvolgendo, nelle stesse sessioni, Pediatri, Internisti, Ginecologi, Psicologi e Geriatri. Perché il cammino verso l’obesità e lo squilibrio metabolico inizia fin dal concepimento e prosegue in età geriatrica.

Il congresso “Da Qui… all’Obesità – Attività fisica, Obesità e Metabolismo: dal concepimento alla terza età”, che si terrà a Parma il 6 ottobre prossimo, organizzato con il patrocinio dell’ADI regione Emilia Romagna, e inserito nell’ambito della settimana dedicata al “pianeta-cibo”, vuole essere una risposta adeguata, anche se non sufficiente a queste problematiche.

Chi fosse interessato ad iscriversi al Convegno Obesità e Metabolismo può, fin da ora, procedere all’iscrizione direttamente sul sito web www.obesityweek.info

 

RAZIONALE DEL CONVEGNO OBESITÀ E METABOLISMO

Un documento “Il burden of disease dell’obesità in Italia”, realizzato nel 2016 da Italian Barometer Diabetes Observatory (Ibdo), conferma che obesità e sovrappeso rappresentano una vera moderna pandemia. Non deve meravigliare, quindi, che secondo uno studio presentato al congresso 2017 della Society of General Internal Medicine (USA), l’obesità fra gli americani è diventata, nell’anno 2014, la prima causa di morte e provocherebbe una perdita di aspettativa di vita del 47% superiore a quella provocata dal tabacco. I grandi temi del 2017 sono: qualità del cibo, sedentarietà, educazione. Sedentarietà: sono stati analizzati i dati ottenuti da 23 studi sulla correlazione tra attività fisica e incidenza del diabete di tipo 2 coinvolgendo più di 1,2 milioni di persone: i soggetti che praticavano almeno 150 minuti di attività fisica alla settimana avevano un rischio inferiore del 26% di sviluppare il diabete e aumentando ulteriormente l’attività fisica si dimezzava il rischio (Smith, Diabetologia 2016), e un’ora di corsa al giorno ci regala 7 ore di vita in più (Lee, Prog Cardiovasc Dis. 2017).

Educazione e costi: uno studio appena pubblicato (Ahern Lancet 2017) ha evidenziato che investire in educazione è conveniente: un programma educativo prolungato per un anno ha ottenuto una riduzione di peso maggiore e significative riduzioni della glicemia a digiuno e dell’emoglobina glicosilata con una riduzione di ulteriori 1.786 casi di malattia, per ogni 100.000 persone, e quindi, anche se più costoso inizialmente, risulterebbe più efficace in termini di costi sul lungo periodo. I costi sono stati di £159 per kg perduto per il programma di 1 anno e £91 per kg per il programma di 12 settimane.

Come dimostra il “Modello Parma”, “mangiare bene non vuol dire necessariamente mangiare male”. È, quindi, necessario far comprendere che la responsabilità deve coinvolgere non solo scienziati, medici, manager e legislatori, ma anche il mondo della cucina, della ristorazione e del settore agro-alimentare. Perseguire il successo richiede uno sforzo congiunto.

 

INFORMAZIONI RELATIVE AL CONVEGNO OBESITÀ E METABOLISMO

SEDE – Sala Aurea Camera di Commercio di Parma Via Verdi, 2 – Parma

ECM – Il convegno è stato accreditato per le professioni di Medici Chirurghi (elenco delle Specializzazioni accreditate fruibile al sito web www.mattioli1885.com/ formazione), Dietisti, Infermieri, Biologi, Psicologi, Tecnici Sanitari Laboratorio Biomedico. I crediti ECM saranno attribuiti ai primi 150 iscritti.

INFO E ISCRIZIONI – www.obesityweek.info La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione al sito.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER ECM – MATTIOLI 1885 srl Strada della Lodesana, 649/sx 43036 Fidenza (PR) Tel.: 0524 530383 – Fax: 0524 82537 E-mail: ecm@mattioli1885.com www.mattioli1885.com/formazione

UFFICIO STAMPA – Dott.ssa Rosanna Ercole Mellone Tel. 0187 494078 Tel/Fax 0521 483988 Cell. 347 8161012 E-mail: rercolem@tin.it

 

Per maggiori informazioni: Locandina Convegno Obesità

admin

Author

admin

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *