Convegno Lavarone 2019 “La noia”

No Comment Yet

Convegno Lavarone 2019 “LA NOIA”

Convegno Lavarone 2019 (TN).  28 giugno – 1 luglio 2019

Centro Studi Gradiva – LE FRONTIERE DELLA PSICOANALISI

Dal 28 giugno al 1 luglio a Lavarone si terrà il Congresso “Le frontiere della psicoanalisi” su “La noia”. Questa sensazione spiacevole di vuoto, di insoddisfazione, di fastidio, di mancanza di attività si può trasformare in spazio da riempire di pensieri e azioni, in un pungolo creativo, in una spinta al cambiamento.
Il tema verrà sviluppato da esperti di formazione diversa, che si confronteranno tra loro e incontreranno il pubblico in una atmosfera amichevole e informale, che facilita la riflessione e il dialogo. Oltre agli incontri con gli ospiti – psicoanalisti, neuroscienziati, registi, scrittori – sono previste presentazioni di libri e la proiezione di un film.
Verrà consegnato il Premio Gradiva – Lavarone attribuito, come di tradizione, all’opera di uno psicoanalista che ha approfondito i rapporti tra la psicoanalisi e vari ambiti del sapere e dell’arte.
La partecipazione all’evento è aperta a tutti e gratuita.

Il Comitato Scientifico è composto da Simona Argentieri, Daniela Federici, Elisabetta Marchiori, Antonio Scaglia, Alberto Schön, Manuela Trinci e Geni Valle.

L’iniziativa è organizzata dal Centro Studi Gradiva in collaborazione con il Comune di Lavarone, la Biblioteca “Sigmund Freud” di Lavarone, la Società Psicoanalitica Italiana, l’Azienda per il turismo Folgaria Lavarone Luserna, la Fondazione Museo storico del Trentino, la Provincia autonoma di Trento, la Regione autonoma Trentino Alto Adige, la Cassa Rurale Vallagarina.

Per informazioni e iscrizioni si è invitati a rivolgersi a Morena Bertoldi, Biblioteca “Sigmund Freud” telefonando al numero 0464 783832 o scrivendo a lavarone@biblio.infotn.it

È possibile visitare la pagina facebook @lefrontieredellapsicoanalisi, con gli aggiornamenti sui lavori in corso, i programmi delle edizioni precedenti, le informazioni su ospiti e eventi, l’archivio fotografico.

Programma del CONVEGNO LAVARONE 2019 “LA NOIA”


Venerdì 28 giugno – Centro Congressi

Ore 18.00 Presentazione del libro Otto Fenichel – Psicoanalisi, metodo e storia – Antologia di Opere Scelte, a cura di A. Angelini, Alpes editore

Modera: Alberto Schön

Discutono con l’autore e con il pubblico Simona Argentieri e Geni Valle.

Sabato 29 giugno – Centro Congressi

8.30 Registrazione dei partecipanti

9.30 Saluti delle autorità: Adriana Fellin, Vicesindaco di Lavarone

9.45 Apertura dei lavori: Alberto Schön

Prima sessione

Modera: Simona Argentieri

10.00 Antonio Scaglia, Sociologo: “La noia. Incubo oscuro dell’Occidente”

Discussione con il pubblico

11.15 Pausa caffè

11.45 Benedetta Guerrini degl’Innocenti, Psicoanalista SPI: “Il desiderio vuoto: psicopatologia dell’attuale”

Discussione con il pubblico

Consegna del Premio Gradiva

13. 00 Pausa pranzo

Seconda Sessione

Modera: Manuela Trinci

15.30 Maria Luisa Algini, Psicoanalista dell’età evolutiva: “Perché i bambini si annoiano? Scorci dalla psicoterapia infantile”

Discussione con il pubblico

16.45 Giorgio Vallortigara, Neuroscienziato ed Etologo: “Storia naturale della noia”

Discussione con il pubblico

18.00 Conclusione dei lavori

21.00 Proiezione del film L’Atelier, di L. Cantet (Francia 2017, 113’) – Cinema Dolomiti
A cura di Elisabetta Marchiori

Domenica 30 giugno – Centro Congressi

Modera: Daniela Federici

9.30 Mariapia Veladiano, Scrittrice e Dirigente Scolastico: “Molesto come la noia”
Discussione con il pubblico

10.45 Pino Petruzzelli, Attore e Regista: “Creatività v/s noia”
Discussione con il pubblico

12.30 Conclusione dei lavori

IL PIACERE DI LEGGERE – Sala della Biblioteca

Lunedì 1 luglio

17.00 “I libri che fanno il solletico”

Introduce e modera: Manuela Trinci

Partecipano Francesca Archinto, editrice Babalibri, Morena Bertoldi, bibliotecaria e referente territoriale di “Nati per Leggere”, Maria Lunelli, bibliotecaria ed esperta di letteratura per l’infanzia

Comitato Scientifico: Simona Argentieri, Daniela Federici, Elisabetta Marchiori, Antonio Scaglia, Alberto Schön, Manuela Trinci, Geni Valle

Comitato Organizzativo: Morena Bertoldi, Biblioteca comunale “Sigmund Freud”

La partecipazione al Congresso è gratuita e aperta a tutti


INFORMAZIONI CONVEGNO LAVARONE 2019 “LA NOIA”

Per informazioni e iscrizioni: Morena Bertoldi

Biblioteca “Sigmund Freud” – tel. 0464 783832

lavarone@biblio.infotn.it

facebook: @lefrontieredellapsicoanalisi

Le sedi del convegno Lavarone 2019 “La noia”:

Centro Congressi: Via Gionghi, 107 – 38046 LAVARONE

Sala della Biblioteca: Frazione Gionghi, 67 – 38046 LAVARONE

Cinema Dolomiti: Piazza Italia, 26 (frazione Chiesa) – 38046 LAVARONE

Per raggiungere Lavarone:

In automobile:

Autostrada A22 del Brennero
– Uscita Rovereto nord (Km 24 da Lavarone) direzione Folgaria-Lavarone
– Uscita Trento Sud (km 30 da Lavarone) direzione Lavarone
Autostrada A31 Uscita Piovene Rocchette (km 40 da Lavarone) direzione Lavarone

In aereo:

Aeroporto Verona Villafranca (100 Km da Lavarone) – www.aeroportoverona.it

In treno:

Fermata Rovereto (30 Km da Lavarone) oppure fermata Trento (30 km da Lava-rone) www.trenitalia.com – www.trainline.it

In autobus:

Trentino Trasporti
– Linea Trento, Vigolo Vattaro, Carbonare, Lavarone, Luserna
– Linea Rovereto, Calliano, Folgaria, Lavarone
Call Center 0461-821000 (attivo tutti i giorni feriali dalle ore 7:00 alle ore 19:30 – chiuso domenica e festivi) oppure www.ttesercizio.it

Informazioni turistiche

Azienda per il turismo Folgaria Lavarone Luserna
0464 724144
www.alpecimbra.it
info@alpecimbra.it

Scarica il programma del convegno

admin

Author

admin

Up Next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *