Mese del benessere psicologico

Aprile 2015. Mese del Benessere Psicologico Pagine Blu

 

“QUI STAREMO BENE”

Mese del benessere psicologico Pagine Blu.

Per tutto il mese di Aprile 2015 puoi avere una consulenza gratuita, in tutta Italia,con uno psicologo o uno psicoterapeuta Pagine Blu.

Mese del benessere psicologico. Ma il benessere psicologico che cos’è?

Il benessere psicologico ha a che fare con il modo in cui ci sentiamo di funzionare in un particolare momento della nostra esistenza. La sensazione di “salute” psicologica è connessa al modo in cui ognuno di noi percepisce il grado di armonia con la propria esperienza vitale e il livello di adattamento alle esigenze della realtà. Con una semplice sintesi, il benessere psicologico è strettamente correlato con una delle domande più “banali” e comuni: “come ti va?”,  “come stai?”

E’ il tipo di domanda al quale ognuno di noi risponde velocemente, operando in pochi millisecondi una rapida sintesi dei molteplici fattori interni ed esterni che contribuiscono a determinare una risposta.

Mese del benessere psicologico. “Sto bene?” “Sto male?” Ci devo pensare.

Aprile 2015. Mese del benessere psicologico Pagine Blu

PERCHE’ STO BENE. Perchè ho uno stato d’animo generalmente fiducioso e positivo; guardo a me stesso e alla vita con un sorriso. So che cosa siano la passione e l’entusiasmo. Ho un certo numero di legami affettivi importanti. Mi sento amato, e mi piace sentirmi capace d’amore. Il mio lavoro va bene. Se non ho uno, sono certo di poterlo trovare. La vita mi piace.

 

PERCHE’ STO MALE. Questo mi preoccupa. Sono in ansia, sono depresso, non sento di avere il controllo sulla mia vita. Mi sento solo. Le mie relazioni non funzionano. Temo di non farcela. Oscillo tra l’idea di essere colpevole e tra quella di essere vittima di un mondo ingiusto, del governo, del feudalesimo, del tempo, degli influssi lunari. Questa è l’esperienza di disagio psicologico.

Una rapida sintesi di questi fattori porta alla formulazione della risposta alla domanda “Come ti va?”: “Bene, grazie”; “potrebbe andare meglio (o peggio)”; “non c’è male”; “fammi la domanda di riserva”.

 

Il benessere emotivo e la salute psicologica non hanno niente a che fare con i disturbi mentali

E’ importante tenere presente che la salute psicologica e il benessere emotivo sono temi di carattere generale che non sono strettamente correlati con i disturbi mentali, le patologie psichiche, o i disturbi del carattere.

Sentirsi in difficoltà è una esperienza vitale comune, diffusa, perfino auspicabile. E questo non ha niente a che fare con l’essere “malati di mente”.

L’ordinaria esperienza vitale ci pone, come esseri umani, di fronte a sfide straordinarie. E’ naturale incontrare lungo il cammino ostacoli e difficoltà; è naturale dover imparare a fronteggiare disagi, elementi di complessità, battute d’arresto. La ricerca della salute e del benessere emotivo e mentale – che non può mai prescindere dal benessere fisico- fa parte del naturale percorso evolutivo.

Per tutto il mese di Aprile 2015 -mese del benessere psicologico Pagine Blu- puoi parlarne con uno psicologo o uno psicoterapeuta della tua zona. Gratuitamente.

 

ATTENZIONE

E’ necessario concordare preventivamente al telefono le condizioni con ogni singolo professionista ed avere espressa conferma della sua disponibilità ad aderire al “mese del benessere psicologico” ed ad offrire un primo colloquio gratuito.

I seguenti professionisti non aderiscono all’iniziativa:

Dott.ssa Ornella Convertino

Dott.ssa Paola Carlotto

Dott.ssa Chiara Conterno

Dott. Giacomo Del Monte

Dott. Antonio Grande

Dott.ssa Annalisa Fabbri

Dott.ssa Francesca Fiorini

Dott.ssa Maria Galantucci

Dott.ssa Roberta Sassi

Dott. Carlo Benedetti Michelangeli

Dott.ssa Annalisa De Filippo

Dr.ssa Cristina Spadoni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *